Parete di protezione da copritetto

In base alla nuova «Ordinanza sui lavori di costruzione 2022», per i lavori sui tetti a partire da un'inclinazione di 30° è obbligatorio erigere una parete di protezione da copritetto. Gli esperti spiegano a Ribi il perché, sulla base della loro esperienza personale.

Ulteriori informazioni sulla parete di protezione da copritetto  

Come non cadere nel vuoto:

Lavori sui tetti

Altri episodi

Roman Ribi si trova sul tetto di un grattacielo con Andreas Giesen, responsabile della sicurezza e della protezione ambientale alla Steiner AG. Indossano i loro dispositivi di protezione personale.
Apertura delimitata da una protezione laterale
Le aperture a partire da un'altezza di 2 m devono essere messe in sicurezza, non importa che siano al 1° o al 50° piano. Perché?
Roman Ribi siede con Thomas Gasser, ex amministratore delegato della Gasser Felstechnik AG, in un cantiere. Indossano i loro dispositivi di protezione personale.
Tutti possono essere vittima di un infortunio grave
Un esperto edile racconta quanto sia difficile affrontare gli infortuni sul lavoro.